Dalla parte di Uber, senza se e senza ma

(di Riccardo De Caria- dal sito http://www.lospiffero.com)-

Il dibattito su Uber, che vedrà impegnati oggi il consiglio comunale e il sindaco di Torino, è una di quelle occasioni da cogliere al volo. Capita davvero di rado, infatti, di avere davanti una questione in cui è così facile distinguere dove sta il giusto e dove lo sbagliato, chi ha ragione e chi ha torto…vai al testo completo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *