Il bullo e la bestia

di Bruno Soro- Arcipelago “La necessità di mangiare per vivere non può essere filosoficamente confutata, sebbene espletare questa faccenda in pubblico testimoni un’incorreggibile mancanza del senso del pudore. La cultura è il tacito accordo di subordinare i viveri allo scopo di vita.” Karl Kraus, In questa grande epoca.. Le tormentate …

La rivoluzione verde in Germania cambia l’Europa

-di Claudio Landi – da  www.immoderati.it   Che faranno i Grünen, apripista tedeschi dei Verdi progressisti, liberali e pro-europei dell’UE? Gli ultimi sondaggi nella Repubblica Federale li vedono alla pari nelle intenzioni di voto alla CDU della Cancelliera Angela Merkel. Potremo avere addirittura una Cancelliera verde prossimamente, e sicuramente la …

Il senso di un voto

di Carlo Viscardi- Arcipelago Il 26 Maggio, dopo una campagna elettorale indecente e truffaldina ci viene  posto il quesito “vero”, determinante per il nostro futuro, per il futuro dei nostri figli: E’ l’Europa quel “territorio abitato da un popolo e al quale ciascuno dei suoi componenti sente di appartenere per …

Hanno abboccato

di Gianluca Veronesi- Arcipelago A me piacciono le parole. Quelle azzeccate, chirurgiche, funzionali, eleganti, appuntite, spigolose, desuete, alla moda, scomode, spiazzanti, morbide, riconcilianti etc. etc. Uno dei luoghi di loro elaborazione è la politica. Non a caso un comune modo di dire sostiene che la politica  “sa fare solo parole”. …

Sulle cause economiche dei populismo

di Bruno Soro- Arcipelago “La guerra ha molte cause. Dittatori e simili, ai quali la guerra offre, almeno nelle aspettative, una piacevole eccitazione, hanno gioco facile nel sollecitare la naturale bellicosità dei loro popoli. Ma al di là di questo, ad agevolare il compito di attizzare le fiamme negli animi …

Perché i trent’anni di Maastricht non hanno distrutto l’Italia

di Bruno Soro- Arcipelago «I grandi eventi storici sono spesso dovuti a variazioni nello sviluppo demografico e ad altre cause economiche fondamentali; ma poiché per il loro carattere graduale queste sfuggono all’attenzione degli osservatori contemporanei, tali eventi sono attribuiti alle follie di statisti o al fanatismo di atei». John Maynard …

Intervento del Presidente Sergio Mattarella alla cerimonia commemorativa del 74° Anniversario della Liberazione

Vittorio Veneto – Teatro Da Ponte, 25/04/2019- Un saluto intensamente cordiale a tutti, al Presidente della Regione, al Sindaco e, attraverso di lui, a tutti i vittoriesi, ai rappresentanti del Parlamento, a tutte le autorità, ai Sindaci presenti salutandoli con molta cordialità. Ringrazio per gli interventi già svolti. Abbiamo ascoltato …