Currently browsing tag

banche

La dottrina del «too big to fail» o come le banche sono al di sopra della legge

(di Daniel Munevar da http://www.nonconimieisoldi.org/blog/)- In un periodo caratterizzato dal potere economico e politico crescente del sistema finanziario a livello mondiale, l’utilizzo di risorse pubbliche per salvare entità bancarie è diventato un luogo comune. Che sia a Cipro, in Grecia, nel Regno Unito o negli Stat Uniti, i salvataggi bancari di …

L’Euroreligione di Eugenio Scalfari

(Posted by keynesblog on 4 febbraio 2013 in Economia, Europa, Italia)- Il fondatore di Repubblica non è, come sostiene nei suoi libri, l’ultimo dei moderni, ma il primo dei neomedievali: come i teologi dei secoli bui affermavano che senza religione l’uomo sarebbe preda del male e la società si disgregherebbe, così Scalfari immagina eventi terrificanti in caso di fuoriuscita …

Monte dei Paschi, una privatizzazione disastrosa

(Posted by keynesblog on 1 febbraio 2013 in Economia, Italia–di Vladimiro Giacché da Liberazione.it)- Come spesso accade in Italia, dallo scandalo che ha investito il Monte dei Paschi di Siena si stanno traendo le conclusioni sbagliate. Ed è un vero peccato, perché si tratta di una vicenda emblematica, che ci racconta un pezzo importante della storia di questo …

Amato e Bassanini, il tandem che reggeva Mps

Marco Alfieri Amato e Bassanini sono i convitati di pietra nello scandalo Mps. Socialisti, brillanti professori, insieme all’ex rettore dell’università, Luigi Berlinguer, nel 2001 spingono Mussari alla presidenza della Fondazione. Dell’acquisizione di Antonveneta Bassanini disse: «È la migliore operazione che potessero fare». Due amici, due professori universitari che inframezzano l’attività accademica …

Il Fondo Monetario insiste: sull’austerità ci siamo sbagliati

Posted by keynesblog on 8 gennaio 2013 in Economia, Europa, Global L’ultimo World Economic Outlook del Fondo Monetario Internazionale aveva gettato i sostenitori dell’austerità nel panico: il rapporto, curato dal capo economista Olivier Blanchard, sottolineava gli effetti del rigore erano stati fortemente sottovalutati dalle previsioni dello stesso FMI e di altri organismi internazionali, Commissione Europea e OCSE in testa. [Qui un commento …

Monti bis?? No grazie

pubblichiamo alcune osservazioni di Paolo Lazzari a proposito dell’Agenda Monti che il Professore immagina come cura indispensabile per guarire i mali della societa’ italiana…     Nella agenda Monti non c’è niente da salvare. perché è l’impostazione stessa che non funziona, a parte il fatto che dentro il nostro beneamato …