Currently browsing tag

politica

La Democrazia che vogliamo…

Alessandria, Se la politica è menzogna e dramma o, come sosteneva un autorevole esponente della prima repubblica, “sangue e m…” questa politica non ci appartiene. Non ci appartiene una politica che ha steso drammaticamente sulla nostra realtà sociale un velo di menzogna. Al contrario pensiamo che l’arte della politica sia …

Raggi, Appendino e la società dei mediocri

(di Paolo Ercolani- da http://ilmanifesto.info/)- La nostra è l’epoca in cui, per citare Paul Ricoeur, all’ipertrofia dei mezzi corrisponde un’atrofia dei fini. In cui la sfavillante opulenza informativa produce, all’atto pratico, una desolante indigenza conoscitiva. Sappiamo che dobbiamo andare, desideriamo ardentemente farlo, siamo programmati dalla grande industria culturale per muoverci in …

“CITTADINI SENZA POLITICA POLITICA SENZA CITTADINI”

(Arcipelago)- ALESSANDRIA – Il pubblico ha riempito la sala incontri della Casa di Quartiere in Alessandria lo scorso venerdì 10 giugno, in occasione della presentazione del saggio di Valentina PAZÈ “Cittadini senza politica. Politica senza cittadini”. (GruppoAbele, 2016) L’incontro con l’autrice,  ricercatrice di Filosofia politica presso l’Università di Torino con …

La disuguaglianza studia all’ultimo banco

(di Luca Ricolfi-da http://www.ilsole24ore.com/)- Di disuguaglianze non si smette mai di parlare. Ci sono le disuguaglianze economiche, le disuguaglianze sociali, le disuguaglianze nella salute. Ci sono le disuguaglianze nel capitale ereditato dalla famiglia, nelle opportunità di vita, nel talento individuale. E ci sono, naturalmente, le disuguaglianze nel livello di istruzione, ossia …

Presentazione libro prof.ssa Paze’

(da Arcipelago)- Gli elettori disertano le urne, la fiducia nlle istituzioni è ai minimi termini. La politica sembra non aver bisogno dei cittadini e inventa “riforme” decise da una ristretta oligarchia politico-economico-finanziaria spesso sovranazionale. …siamo alla fine della Democrazia Rappresentativa ? E’ un mondo nuovo quello che stiamo vivendo con …

Il partito che non c’e’…

(di Luciano Fasano -da http://www.ilgiornale.it/)- Spesso si parla di partiti come oggetti fissi nel tempo, dimenticandosi che si tratta di organizzazioni che hanno subito trasformazioni, si sono adattate ai cambiamenti della società, sono diventate diverse da come erano in passato, quando hanno fatto la storia della democrazia rappresentativa in occidente. Ed è …

ARCIPELAGO- CENA CONVIVIALE

(di Arcipelago)- Interessante serata quella organizzata dalla Associazione Arcipelago Martedì 6 Ottobre alla Canottieri Tanaro Alessandria. Una gradevole cena durante la quale, con filmati ed immagini è stato presentato il lavoro sin qui svolto dagli amici di Arcipelago. Un ricordo di un amico che ha contribuito molto al lavoro della …

NOAM CHOMSKY: NON HA PIÙ IMPORTANZA CHI DETIENE IL POTERE POLITICO, TANTO NON SONO PIÙ LORO A DECIDERE LE COSE DA FARE.

(di Naom Chomsky- da miccolismauro.wordpress.com)- UN uomo: Negli ultimi venticinque anni il capitale finanziario multinazionale, piuttosto che negli investimenti e nel commercio, è stato impiegato nelle speculazioni sui mercati azionari internazionali, al punto da dare l’impressione che gli Stati Uniti siano diventati una colonia alla mercé dei movimenti di capitali internazionali. …

Joseph Stiglitz: una soluzione per la vicenda greca

(di Joseph Stiglitz-da http://www.project-syndicate.org/)- Ciò che desta interesse in questo breve scritto di Joseph Stiglitz, inerente il caso della Grecia, non attiene al dibattito di politica macroeconomica, bensì compendia una più ampia riflessione entro cui le disquisizioni sull’etica ne caratterizzano il senso. L’autore si chiede se il principio di responsabilità …