Currently browsing tag

Tasse

PARISI:”RENZI, UN CAMBIO DI PASSO”

(intervista a Claudio Matricardo, Yitali.com)- Parliamo con Arturo Parisi, dopo il brutto risultato, per il Pd, delle amministrative di domenica,  a partire da un dato politico, ai più evidente, secondo cui il renzismo ha subito una battuta d’arresto. Qualcuno si spinge a dire che la sua spinta si è esaurita. È così, professore? Approfittando …

Le tasse saliranno nel 2016 e negli anni seguenti

( di Francesco Daveri- da http://www.lavoce.info/)- Con l’approvazione della legge di Stabilità 2016 nei due rami del Parlamento e in attesa della pubblicazione della nota tecnico-illustrativa definitiva da parte della Ragioneria generale dello stato si può comunque calcolare in che misura l’impegno preso dal governo di ridurre le tasse sarà rispettato …

Contante? No grazie

(di Chigar)- La profonda crisi dei mercati e la speculazione hanno messo a nudo le debolezze strutturali dell’Italia. Governo ed opposizione, anziché rispondere con strumenti straordinari ed innovativi, capaci di incidere  profondamente ed in maniera duratura sui problemi del Paese, stanno formulando proposte,  sia dal punto di vista dell’aumento delle …

Qualcosa e’ cambiato

(di Luca Ricolfi- da http://www.lastampa.it/)- Nell’ultima settimana qualcosa è cambiato. E’ cambiata la situazione, perché tutti gli organismi internazionali e i centri studi hanno smesso di scommettere sulla ripresa italiana: il 2014 sarà ancora un anno di recessione, e il 2015 chissà. Ma è cambiata anche la risposta della politica, almeno …

E giù tasse

(da www.ilgiornale.it)- Vabbè ormai vi siete annoiati a sentir parlare della Curva di Laffer. Si tratta in fondo di un semplice grafico in cui si mette in evidenza come all’aumentare delle aliquote (da un certo punto in poi) diminuisce il gettito. E’una regola di buon senso che i nostri politici …

Le tasse, la recessione e la diseguaglianza

(Pubblicato da keynesblog il 27 marzo 2013 in Economia, Italia)- Negli ultimi anni il grado di progressività delle imposte si è significativamente ridotto. Ne hanno beneficiato imprese e contribuenti con redditi elevati, ma non il sistema economico nel suo complesso. È venuto il momento di promuovere una riduzione dell’onere fiscale a beneficio dei redditi più bassi per …

Ricerca e innovazione per un nuovo modello di sviluppo del Paese

(da  keynesblog on 28 gennaio 2013 in consigliati, Economia, Italia)- Intervento di Daniela Palma alla Conferenza programmatica della CGIL- La Ricerca in Italia – nonostante l’enfasi con cui è trattata dai grandi mezzi di comunicazione – vive da tempo una stagione di tagli, confermati anche ultimamente dalle disposizioni della “Spending Review”, con un taglio a regime al …

Retroattività “per ragioni di copertura”

(di Aldo Canovari) Il (sia lodato il cielo!) caduto governo del prof. Monti, tra altri micidiali provvedimenti che hanno messo a terra la nostra già agonizzante economia, decretava norme in palese violazione dell’art.3, D.lgs. 26-01-2001, n.32 (Statuto dei contribuenti), il quale recita: “…le disposizioni tributarie non hanno effetto retroattivo. Relativamente …